Best of

Best of 2015 – Make up Edition

20 gennaio 2016

best-of-2015-1Il 2015 è ormai alle spalle e dal punto di vista cosmetico è stato un anno molto interessante. Ho provato diverse novità, che bramavo da tempo, ma sono anche rimasta fedele alla tradizione continuando ad affidarmi ad alcuni prodotti ormai indispensabili nella mia collezione. Iniziamo subito con i miei prodotti Best of 2015!

Best of – Viso:

best-of-2015-2

1) FondotintaBourjoir Healthy mix Foundation N°51 (Light Vanilla) e N°52 (Vanilla): fino a qualche anno fa trovare un fondotinta per pelli chiare con sottotono giallo era una missione impossibile. La ricerca del Santo Graal mi ha portata a scoprire il brand francese, che ha riacceso la speranza. Il mio colore ideale è un mix tra le due tonalità più chiare (Light Vanilla e Vanilla), ma li applico anche separatamente. Uso questi fondotinta quando voglio una base perfetta e resistente a lungo. (LINK)

2) BlushToo Faced Love Flush Blush Your Love is King: ma secondo voi un blush con i coniglietti poteva mai non essere il mio blush dell’anno? In più, oltre alla presenza dei due simpatici lapini, ha una qualità eccelsa e se non l’avete ancora provato, cosa state aspettando? (LINK)

3) IlluminanteSleek makeup Face Contour Kit Light: non mi sono ancora addentrata a fondo nel mondo degli illuminanti, ma posso dire che questo di Sleek mi è piaciuto un sacco. La texture è leggera e la polvere è molto sottile, consentendo quindi di applicare il prodotto in piccole dosi e stratificarlo successivamente, senza risultare delle palle stroboscopiche. (LINK)

4) ContourToo Faced Chocolate Soleil e & Other Stories Face Contour Cream: Siccome non uso spesso i bronzer (diciamo quasi mai) vi mostro i miei prodotti preferiti per il contouring, che a ben vedere sono gli stessi dell’anno precedente. Ma che ci posso fare se li adoro? La Chocolate Soleil sembra davvero polvere di cacao ed è facile da applicare e sfumare, non si stende a chiazze e si può stratificare per avere un effetto più o meno marcato. Il Face Contour Cream è il mio mush have per il super-contouring di quando voglio proprio fare la super-pro alla Kim Kardashian e ho bisogno di un prodotto che duri per ore, e ore, e ore. Non so che ho detto, ma sono certa che abbiate capito. (LINK)(LINK)

5) CipriaRimmel Stay Matte N°001 Transparent: ebbene sì, ancora lei. Nonostante la mia pelle non abbia bisogno di una grande quantità di cipria, non riesco a non usarla. Un trucco non mi sembra completo senza la cipria e con la Stay Matte riesco ad opacizzare il viso e fissare il trucco evitando l’effetto maschera di gesso. La texture è leggera e poco polverosa, non appesantisce la pelle ed essendo incolore non altera il colore dei prodotti applicati in precedenza. (LINK)

Best of – Occhi:

best-of-2015-3

1) PrimerToo Faced Shadow Insurance: e ti pareva. Non ho avuto proprio dubbi sulla scelta perché per me il migliore rimane sempre lui. Ne ho parlato già tanto qui sul blog e le mie idee rimangono le stesse: texture leggera e confortevole, prolunga la durata degli ombretti per l’eternità e nonostante la quantità di prodotto sembri ridotta, basta per una vita intera. (LINK)

2) OmbrettoNabla Entropy: con Entropy è stato amore a prima vista. Dopo mesi di noia in cui nessun ombretto riusciva davvero ad attirare il mio interesse è arrivato lui. È davvero un bel prodotto, la texture non è polverosa, si stende bene sulle palpebre e si sfuma senza difficolta, ha un colore indescrivibile ma stupendo ed ha un gran potenziale, sia usato da solo che per enfatizzare un trucco Smoky. Ovviamente ha dato il via alla mia dipendenza dai prodotti Nabla, ma non avevamo dubbi a riguardo. (LINK)

3) PaletteUrban Decay Naked Smoky: OVVIAMENTE la mia prima Naked si è aggiudicata il titolo di palette dell’anno. È stata un regalo così inaspettato che quando l’ho ricevuta ho iniziato ad urlare come una pazza forsennata e ogni volta che la guardo penso a quanto è bella. In realtà appena uscì non mi colpì affatto, poi l’ho provata e sono caduta ai suoi piedi. La qualità di tutti gli ombretti è molto elevata, la durata è ottima e i colori opachi sono pigmentatissimi. (LINK)

4) MascaraSephora Outrageous Curl: quando ho provato per la prima volta una mini-taglia dell’Outrageous Curl ho capito che sarebbe stato il mio mascara della vita e infatti avevo proprio ragione. Ha uno scovolino molto particolare, piccolo e decisamente diverso dal solito, ma fa un reale ed evidente effetto ciglia finte e ogni volta che lo applico mi viene posta sempre la stessa domanda: “scusa ma… hai le ciglia finte?”. NO, è il mascara, AH. (LINK)

5) EyelinerKiko Lasting Gel Eyeliner: sempre lui, solo lui, nient’altro che lui. Da quando ho provato questo eyeliner di Kiko non sento il bisogno di passare ad altro: è un prodotto low-cost di ottima qualità e per il momento non ho proprio voglia di cambiarlo. (LINK)

6) SopraccigliaNabla Brow Divine in Neptune: questa matita è proprio una bella new entry. Ha una mina sottile, né troppo dura né morbida, che consente di tracciare linee molto simili ai peli delle sopracciglia e di effettuare delle vere e proprie “ricostruzioni” negli spazi in cui questi vengono a mancare. L’effetto è decisamente diverso rispetto a quello che si ottiene con le polveri e credo che mi piaccia anche di più. (LINK)

7) Matita OcchiEssence Gel Eye Pencil Waterproof N°01 Black Blaze: ci ho messo un po’ per apprezzare questa matita e scoprire il suo potenziale. Inizialmente trovavo difficile applicarla in modo uniforme nella rima interna perché le linee che tracciavo si cancellavano a vicenda. Ora tendo a stenderla partendo da un angolo all’altro senza zig-zagare troppo e la scaldo sul dorso della mano per ammorbidire un po’ la punta. In questo caso si applica facilmente, è intensa e, soprattutto, dura tutta la vita. (LINK)

CorrettoreMaybelline Instant Anti age il Cancella età in Nude: come una stupida, mi sono dimenticata di inserirlo nelle foto, ma credo si sappia bene di chi sto parlando. La tonalità Nude ha un sottotono leggermente aranciato che copre benissimo le mie occhiaie e non secca la pelle né la appesantisce. Una delle poche certezze della vita. (LINK)

Best of – Labbra:

best-of-2015-4

1) MatitaNeve Cosmetics in Ballerina: questa matita è tanto semplice quanto efficace, ed è subito diventata un must-have. Il colore è un rosa tenue, molto delicato ed è perfetto sia da solo che come base per i rossetti. (LINK)

2) RossettoWet ‘n’ Wild Mauve Outta Here: meraviglioso, semplicemente meraviglioso. Il colore è un bellissimo malva-rosato, molto acceso e pigmentato. È sicuramente uno dei miei rossetti preferito e lo uso spesso perché sta benissimo con ogni trucco e dura ore e ore rimanendo praticamente perfetto. Per il prezzo che ha è da provare assolutamente e per me supera di gran lunga molti suoi colleghi costosi.  (LINK)

3) LipglossRevlon Ultra HD Lip Lacquer in Pink Ruby: questo prodotto è una bomba. Ha una pigmentazione estrema, un finish lucidissimo ed è tempestato da micro glitter iridescenti che danno una tridimensionalità assurda. Non è facile da usare perché va applicato con precisione e fissato bene, altrimenti viaggia un po’ dove gli pare, ma ha un effetto tale da lasciare a bocca aperta, davvero. (LINK)

E anche quest’anno, il premio per il coniglio più bello del mondo va a DEVILUCCIO!

devil1

E questo è tutto, sono curiosa di sapere se avete provato i prodotti che vi ho mostrato e cosa ne pensate.

Serena.

Haul - Saldi Kiko Cosmetics
Nabla Artika Collection- Rossetti Diva Crime
  • La Naked l’ho ricevuta a Natale e questo mese sto usando solo lei <3 è perfetta, ha tutti i colori basilari, non serve altro! Il mascara Sephora invece l'ho provato quest'estate, bellissimo il risultato ma impossibile da struccare, preferisco altro.. Ballerina infine è una delle matite migliori, opaca ma non secca, di un colore nude ma non banale! La metterei sempre!

    • Hai provato a inumidire le ciglia con l’acqua tiepida prima di rimuovere il mascara? Si ammorbidisce e va via molto più facilmente. Ballerina mi piace tanto e ora che nella mia città ha aperto una bioprofumeria, andrò sicuramente a provare anche le altre matite Neve. La Naked, beh, è un sogno 😀 ho sempre desiderato la prima, ma ora che ho la Smoky non guardo nessun’altra. I colori opachi mi hanno lasciata a bocca aperta, non ne avevo mai visti di così pigmentati in una palette.

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com